libri · Senza categoria

Terapia di coppia per amanti

terapia-di-coppia-per-amanti-de-silva

Avete mai partecipato ad una terapia di coppia?
Ecco se avete sempre pensato che sia ad uso e consumo solo di una coppia sposata leggendo questo libro vi  ricrederete.
In questo libro si racconta la storia d’amore di due amanti.
Si, è una storia d’amore.
Di quelli che ti fanno anche pensare “ma io potrei mai vivere così?”

Perchè come raccontano i protagonisti:

“«C’è un momento, diciamo intorno al primo anniversario di una relazione clandestina, in cui pieghi la testa di lato, stringi gli occhi come cercassi qualcosa di minuscolo che si muove nell’aria, e vedi in filigrana il casino in cui ti trovi. Questo è amore, ti dici senza mezzi termini, altro che chiacchiere».”

Terapia di coppia per amanti è un romanzo a due voci, maschile e femminile, che si alternano a raccontare la loro storia mentre la vivono, perché «ci sono fasi dell’amore in cui la realtà diventa un punto di vista, generalmente quello di chi lo impone». Due adulti sposati (non tra loro) che si ritrovano uniti da una passione incontrollabile e da un amore coriaceo, particolarmente resistente alle intemperie. Viviana è sexy, vitale e intrigante, e ha un notevole talento per i discorsi intorcinati. È combattuta fra restare amante e alleviare così le infelicità matrimoniali o sfasciarsi la vita per investire in un’altra. Modesto è meno chic, decisamente più sboccato e sbrigativo nella formulazione dei concetti, ma abilissimo nell’autoassoluzione. Spara battute a sproposito per svicolare, e fa pure ridere. Moderatamente vigliacco, aspirerebbe alla prosecuzione a tempo indeterminato della doppia vita piuttosto che a un secondo matrimonio, visto che già il suo non è che gli piaccia granché. È nella crucialità del dilemma che Viviana trascina Modesto dall’analista, cercando una possibilità di salvezza per il loro rapporto ormai esasperato da conflitti e lacerazioni continue. Il dottore è spiazzato nel trovarsi di fronte una coppia non ufficiale, libera da vincoli matrimoniali e familiari, che non ha nulla da perdere al di là del proprio amore. Accetterà l’incarico per questa ragione, trovandosi nel mezzo di una schermaglia drammatica e ridicola insieme, e rischiando di perdere la lucidità professionale. Tenero e cinico, divagante, vero, capace di usare la leggerezza come arma contundente, Terapia di coppia per amanti è un’immersione nelle complicazioni dei sentimenti, nei conflitti che apriamo continuamente per la paura (che tutti conosciamo per averla provata almeno una volta) di affidarci all’amore e dargli mandato a cambiarci la vita.

I personaggi di Modesto e Viviana sono ben costruiti.
Vengono messi in secondo piano i loro partner ufficiali.
Tanto che ti viene da pensare se in realtà non sia un tacito accordo tra coppie.
Quello dove ognuno sa ma fa finta di non sapere pur non di perdere lo status di uomo o donna sposato/a.
I figli, uno a testa, sono invece sempre presenti.

Il mio personaggio preferito è il papà di Lui.
Un battutista.
Che però dice al figlio chiaro e tondo come stanno le cose.
Uno di quelli che ridendo e scherzando ti sputa in faccia la verità.
Quella che molti di noi non vogliamo vedere.

No, non ve lo racconto il finale.
Vi lascio però alcune delle frasi più belle del libro.

“Io ho un’ansia da prestazione nei confronti della vita che mi fa sembrare tutto urgente.”

“I genitori sono uffici stampa, servizio transfer, assistenza scolastica, psicologica e legale h24, colpevolizzati e rimbecilliti nelle piú naturali espressioni che la condizione di madri e padri gli assegna: la vera ansia da prestazione dell’uomo moderno non è sessuale ma genitoriale.”

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...