ricette

Stasera per cena: lo sformato di zucchine

Nonostante io sia un’appassionata di cucina, devo ammettere che pensare ogni giorno a cosa cucinare per cena (dal lunedì al venerdì pranziamo tutti fuori casa) è una cosa che mi annoia alquanto.
Mi piacerebbe mettere in tavola ogni sera uno di quei piatti che siano prima di tutto belli da guardare e poi buonissimi da mangiare.
Non sono vegetariana (la porchetta d’ariccia e la fiorentina le amo proprio) però mangio raramente la carne.
Durante la settimana cerco sempre di preparare un piatto unico che sia a base di verdure.
Qualche giorno fa in una spesa super rapida, fatta prima di prendere le bimbe a scuola, ho comprato delle zucchine davvero spettacolari.
Sto pensando a come utilizzarle senza fare la solita pasta e zucchine e così ho deciso che stasera per cena ci sarà lo sformato di zucchine.
Ovviamente è una ricetta veloce (il tempo di stare due ore in cucina dove sta più????) e soprattutto squisita.
Il Coinquilino, lo so già, storcerà la faccia per poi dire “ma lo sai che è buono?”
Vabbe…
Veniamo alla ricetta (nella mia variante non ci sono formaggi stagionati perchè non li mangio)
INGREDIENTI
800 gr di zucchine
1 cipolla
Sale
Pepe
Olio extravergine di oliva
200 gr di ricotta
2 uova
1 provola, scamorza o mozzarella (la ricetta originale dice 3 cucchiai di parmigiano grattugiato)
acqua q.b.
Pangrattato

PREPARAZIONE
tagliate a rondelle cipolla e zucchine e fatele soffriggere nell’olio.
poi allungate un po d’acqua e fate cuocere per massimo 7/8 minuti a fuoco vivace (l’acqua non deve seccarsi del tutto)
Accendete il forno nel frattempo a 200° (io lo metto statico perchè mi piace che in mezzo lo sformato resti un po morbido) e ungente una pirofila.
Appena le zucchine sono pronte mescolate tutti gli ingredienti, versate il composto nella pirofila e cospargete di pangrattato
sformato di zucchine 1
Questo è come vi appare prima di infornare.
Dopo 30 minuti il risultato è questo
sformatofinito
Fate riposare almeno 10 minuti.
Buon appetito

Annunci

5 thoughts on “Stasera per cena: lo sformato di zucchine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...