io donna

Love Me Like You Do

Araba Fenice (Pinterest)

E’ un periodo strano questo.
Ci sono momenti in cui mi sento “felice felice” e subito dopo “triste triste”.
Di quella tristezza strana.
Che non rifuggi e resti li a sguazzarci dentro.
Di quel dolore così pieno da non avere neanche la forza di piangere.
Resto li. Aspetto un po’ e poi passa.
Perchè il dolore passa sempre, così come le incazzature e la felicità.
Sono attimi, che sembrano infiniti, e poi passano in quel sorriso forzato di circostanza.

E’ un periodo strano questo.
Io sempre piena di idee e di cose da voler fare procedo piano piano.
Un progetto per volta.
Cammino piano come se fossi un funambolo.
Mi prendo il mio tempo prima di fare un passo.
Non cado.
Ce la faccio.
Posso andare un po’ più avanti.

E’ un periodo strano questo.
Mi guardo allo specchio e mi piaccio un po’ di più.
Nonostante tutto.
Nonostante le critiche.
Nonostante le notti.
Nonostante equilibri precarissimi da mantenere.
Nonostante le bollette da pagare.
Le cene da preparare e la spesa da fare.
Nonostante i capricci da sedare.
Nonostante tutto…mi guardo allo specchio e mi riconosco un po’ di più.

Sono io quella allo specchio.
Mi riconosco un po’ di più.
Nonostante le zampe di gallina che iniziano ad apparire, rivedo nei miei occhi quella luce dei 20 anni.
La luce di chi punta i piedi per il proprio spazio nel mondo.
Quella luce di chi crede che combattere contro i mulini a vento si può fare.

“Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.”

(cit.Giovanni Falcone) 

Oggi sono io quella allo specchio.
Sono quella che cade…forse sulle ginocchia, ma che poi si rimette in piedi.
Oggi pago il mio conto.
Non mi lamento.
Mi rimbocco le maniche.

Oggi sono io.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...