figli · madre di merda · mamma degenere · senso di colpa

5 cose che mi fanno sentire una madre inadeguata

 

Spoiler: questo post contiene la parola cacca. Se non ti va di leggere passa oltre

Ecco, in realtà l’elenco che leggerete comprende le 5 cose che in assoluto ci faranno sentire una madre di merda (non volevo usare la parola merda nel titolo quindi ho usato un termine diverso)
1) non capire perché il pupo piange. 
Conosci a memoria il linguaggio segreto dei neonati. Tracy ti dice che é facile riconoscere il pianto di un bambino.
Così tu sei convinta che il pupo pianga perché ha sonno e dopo un’ora di inutili tentativi in pratiche di addormentamento scopro che piange perché é sporco di cacca fino all’attaccatura dei capelli 
1bis) quando lo cambi sei schifatissima e fai di tutto per non sporcarti.
É tuo figlio ma la cacca é sempre cacca 
2)la mattina svegli tuo figlio esattamente un quarto d’ora prima di uscire. 
Gli dici di sbrigarsi, sennò fai tardi al lavoro, dimentichi di fargli fare colazione e tamponi con un ovetto kinder comprato al bar che sta accanto al benzinaio.
3) porti tuo figlio al nido e lo lasci in lacrime. I bambini, specialmente quelli piccoli, sanno fare quel pianto straziante che sembra dire “mamma sei un’infame a  lasciarmi qui…é così difficile capire che voglio stare con te!!!”
4) fare il conto alla rovescia dalle 19.30 in poi contando quante ore mancano al magico momento in cui andranno a dormire.
Siamo sincere quando i bimbi dormono li amiamo un po’ di più…non conta quanto ci saremo arrabbiate durante il giorno: tuo figlio quando dorme é un angelo!
5) preparare cene per loro dal pessimo valore nutrizionale, ma vuoi mettere sbrigare la pratica cena in 10 minuti e non combattere perché non ne vuole sapere di mangiare i broccoli o le carote o gli spinaci o una verdura qualsiasi.
Vi é mai capitato di sentirvi pessime madri o per meglio dire madri di merda?
Quando?
Annunci

10 thoughts on “5 cose che mi fanno sentire una madre inadeguata

  1. Sono un'assidua frequentatrice di tutti i punti che hai elencato, anzi se ci penso bene ne potrei aggiungere altri, tipo costringerli al riposino pomeridiano nel week end, perché così mi riposo io! La vita da mamma e' “dura” ed in qualche modo bisogna sopravvivere!

    Mi piace

  2. oh, sì, diciamo che è un sentimento che provo almeno una volta al giorno.
    Comunque il tuo post è molto divertente, ho cominciato a ridere al punto 1bis (verissimo tra l'altro) e forse tra un pò smetto! 😉

    Mi piace

  3. Una volta mi sentivo così spesso, adesso ho imparato a perdonarmi e sono più magnanima nei miei confronti. Io ho un figlio di 21 anni a cui chiedo spesso che cosa ne pensa di me, tutto sommato pensa bene, quindi una cattiva madre non sono!!!

    Mi piace

  4. hiihih post spassosissimo! Ormai i miei figli sono adolescenti, ma ti garantisco che i motivi per sentirsi una madre “inadeguata” sono tutt'ora infiniti! 🙂
    (PS: dai un'occhiata al punto 4…c'è un errore di battitura) 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...