bambini · neonati · riflessi

Riflessi primari del neonato: quello che nessun pediatra ti dice

La letteratura sui riflessi primari di un neonato oramai si spreca.
Anche se non hai figli sai quali sono i riflessi di un bambino appena nato.
Riflesso di suzione:
inutile anche spiegarlo, dicono che scompaia intorno ai 10 mesi…ebbene greta ha 11 mesi e stiamo ancora con la tetta in mano
Riflesso di Moro:
il neonato allarga le braccia se lasciato cadere all’indietro (ovvio che non lo fai cadere ma lo prendi subito)
Riflesso di deambulazione:
lo metti dritto e simula la camminata.
Riflesso di presa:
tende a stringere un dito se poggiato sul palmo della mano.
Questi sono quelli che controllano i pediatri.
C’è tutta una serie di riflessi di cui nessun medico parla ma che non mamme conosciamo benissimo.
Riflesso del pianto perchè “mamma sta cenando” (detto anche rompimento di coglioni):
il bambino piange disperatamente non appena vi sarete sedute a tavola per cena.
Smetterà magicamente appena vi sarete ingozzate in tre nano secondi.
Riflesso mi pulisco con la mano il muco:
date il tempo a vostro figlio di scoprire che ha le mani e potete anche mettere via l’aspiratore nasale.
Ogni minima secrezione di muco verrà immediatamente pulita con la mano e il muco spalmato su tutta la faccia 8in caso di raffreddore acuto anche sugli occhi e sui capelli)
Riflesso del “cago prima di uscire”:
ovvio che scappa appena vi siete messe il cappotto e siete pronti per uscire. In quel preciso instante vostro figlio farà la cacca facendovi ritardare di almeno 5 minuti (se siete tipe puntuali mettete il cappotto 5 minuti prima di dover realmente uscire)
Riflesso del cicciobello rotto:
finalmente dorme.
con delicatezza lo poggiate nella curva e magicamente aprirà gli occhi.
Non controllate: non ci sono pile che non funzionano. Questa  è cazzimma e ce l’hanno solo i bambini piccoli.
Riflesso del koala (detto anche della cozza):
come si sta bene in braccio a mamma nessuno mai.
Riflesso del capriccio perchè è arrivata la mamma:
avete lasciato il pupo dai nonni ed  è stato buono tutto il giorno.
Poi arrivate voi e questo “angioletto di bambino” diventa un indemoniato manco avesse bisogno dell’esorcista.
Non è dato sapere a che età scomparirà questo riflesso…si mormora intorno ai 18 anni.

Annunci

11 thoughts on “Riflessi primari del neonato: quello che nessun pediatra ti dice

  1. Laura: in bocca al lupo.
    Ragazze ma io l'avevo detto che questo era un post serissimo 🙂
    Ovviamente dopo averlo pubblicato mi sono venuti in mente altri riflessi primari dei neonati.
    Vi toccherà un altro post a riguardo 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...