fly lady

Il metodo FlyLady per una casa in ordine e pulita

Il logo di FlyLady

Zainetto, cappotti, borsa, giocattoli che in un nanosecondo guadagnano il tappeto del salotto.

Io rientro a casa e sembra che sia scoppiata, al mio ingresso, una bomba a mano.
Un secondo prima era in ordine e poi????
Da quando poi è nata Greta la situazione è andata solo peggiorando.
Le ceste dei panni sporchi sempre piene, quella dei panni da stirare neanche ve lo dico.
Il mio piano d’azione (quello di pulire per bene una stanza al giorno) è andato rapidamente a farsi benedire.
Ritmo troppo sostenuto e soprattutto avere la casa su più piani non aiuta.
Mi serviva però un altro piano d’azione.
Mi sono messa su google e zompettando di link in link capito su FlyLady
Ammetto che il sito non è per nulla invitante. Molto spartano e con una grafica che non mi attrae per null.
Però c’è una promessa: quella di evitare le maratone di pulizia nel week end.
Mi basta.
Mi iscrivo al gruppo su Yahoo per ricevere le mail  e inizio a seguire i baby step.
I baby step sono piccole abitudine da acquisire: prima fra tutte far splendere il lavello (ovviamente a me è venuta la psicosi da lavello splendente e adesso è sempre brillante) 
Alcune abitudini le avevo già…altre ho dovuto impararle…altre ho capito che non fanno per me.
Però seguo alla lettera quello che c’è scritto nelle mail con i piani di volo.
Leggo la mail mentre bevo il primo caffè.
Eseguo gli ordini scrupolosamente cercando di non lasciarmi sopraffare dalla mia mania di perfezionismo.
Mi sono liberata, per 15 minuti al giorno, di tante cose vecchie che non mi servivano più ed ho imparato ad usare il timer.
2 minuti per gli hot spot.
5 minuti per il salvataggio stanza.
15 minuti per le missioni.
Ho ancora molto da lavorare in fondo però il disordine che c’è nella mia taverna (è la stanza degli orrori) non si è mica accumulato in un’ora. 
No?
Intanto il resto della casa è più in ordine  e pulita bene di quanto non lo fosse un anno fa (notare che avevo ancora un solo figlio) 
Annunci

11 thoughts on “Il metodo FlyLady per una casa in ordine e pulita

  1. Li ho seguiti tutti sul blog ORDINATAMENTE di Koko. Tutto il programma e' troppo ma mi sono appropriata dei step che hai citato tu e sono diventati una specie di gioco e di sfida, perché ogni giorno in quei minuti, cerco di dare il meglio con grandi giovamenti.

    Mi piace

  2. Tua nuova lettrice…. 🙂 Da un po' sento parlare di questo metodo e mi ispira… ma devo per forza creare un account yahoo per iscrivermi al gruppo?

    Mi piace

  3. E’ vero, tenere una casa perfettamente in ordine e pulita è un’impresa da wonder woman e ci sono momenti che guardi il soggiorno e ti chiedi “cinque minuti fa splendeva, cosa mai è capitato?”.
    Io non riesco a seguire i piani d’azione, cerco di pulire tutti i giorni il pavimento e poi pian piano durante la settimana mi occupo delle varie stanze, del bucato e, di stirare i vestiti!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...