gravidanza · Inquilina · io mamma · nomi · parto cesareo · ricovero

Ultimo week end con la panza

E’ una settimana che l’Inquilina ci fa stare un po’ con il fiato sospeso.

Suppongo si prenda già gioco di noi.
Il tracciato dello scorso lunedì era molto stretto.
Lei dormiva.
S’è risvegliata con un bel cornetto al cioccolato e un caffè con tanto zucchero (io lo prendo sempre amaro) 
Qualcuno dice sia una buongustaia.
Ieri pomeriggio ho rivisto il medico (che per la cronaca voleva rivedermi lunedì 22 ma gli ho chiesto di anticipare a venerdì soprattutto  dopo lo spavento dello scorso lunedì)
Abbiamo fatto la visita, l’ecografia e la flussimetria.
C’è poco liquido amniotico.
Lei è ancora altina.
Le pareti uterine troppo sottili
Non si può stimolare senza rischiare la lacerazione dell’utero
Dunque….dunque ho vinto un bel ricovero per domenica pomeriggio.
Lunedì l’Inquilina dovrebbe vedere la luce.
Inutile dire che sono nel panico.
E mi sono messa a piangere come una bambina davanti al dottore
Non ho paura del cesareo (in fondo Giada è nata così ) 
Mi fa strano lasciare Giada per tre giorni.
Quando mi è capitato di lasciarla alle amorevoli cure dei nonni sono sempre stata tranquilla.
E quando ritornavo avevo sempre un gioco nuovo per Lei.
Stavolta ritornerò con una bambina.
Qualcuno che le toglierà un po’ delle attenzioni che fino ad ora ha avuto solo per Lei.
Anche stavolta ci sarà un gioco (il regalo che le farà la sorellina perchè le vuole tanto bene).
Probabilmente sono io che come al solito mi faccio troppe pippe mentali.
Io vado a completare la valigia.
Vi aggiorno appena posso.
Voi però pensatemi tanto.
Dimenticavo: l’Inquilina ha un nome da giovedì sera.
Visto che siamo un po’ psicopatici ed abbiamo cambiato mille volte idea lo svelerò solo dopo che l’avremo registrata all’anagrafe 🙂
Annunci

16 thoughts on “Ultimo week end con la panza

  1. In bocca al lupo! Anche io sono andata in ospedale con il cuore gonfio di tenerezza per la grande cge non sapeva dell'uragano con cui sarebbe tornata a casa mamma! Ma poi va tutto bene! Anzi benissimo! Concentrati sulle cose positive! Forza!

    Mi piace

  2. Non sai come ti capisco!! Anche x me il pensiero più grande e lasciare Pupa x tre gg, non ci siamo mai allontanate x una notte e questa sarà la prima volta….io non sono pronta! In bocca al lupo a te che sei arrivata al traguardo!

    Mi piace

  3. Questa volta porterai a casa a tua figlia il più bel regalo che una mamma può fare, una compana x la vita, una sorellina.
    Auguroni cara, lunedì ti penserò e poi leggerò dove sai tu in Fb, notizie certe e magari il nome della tua perla!

    Mi piace

  4. vabbè, ho cercato il post ma mi son persa da sola.
    praticamente.
    ho chiesto di telefonarmi quando stavano per arrivare. ho messo lui nel carrellino, sono andata dalla puericultrice in nursery, le ho detto che stava arrivando la sorella e che “avremmo scelto” suo fratello che era appena “arrivato” all'ospedale. Sotto al carrellino ho messo il regalo.
    Lei è arrivata, le ho detto che era arrivato, che potevamo andarlo a prendere!! lei era emozionatissima. Siamo entrate in nursery e il regalo l'ha guardato solo dopo. prima ha voluto vedere lui. E l'ha guardato tutto, per il successivo tempo di permanenza nella nostra stanza. era emozionata. io più di lei. ma quando ho visto lei che ha guardato lui, ho capito che tutti i pezzettini stavano tornando a posto. L'emozione (o panico) te la tieni fino a quel momento lì.
    Il giorno dopo pensando di farle cosa gradita sono scesa a prenderla, da sola, in modo da farmi vedere tutta per lei, per portarla a mangiare un gelato al bar dell'ospedale. Lei mi ha visto e ha detto: ma dov'è il mio flatellino?
    ti auguro che vada tutto bene. Ma son sicura che andrà tutto bene.
    E lei, a casa col papà e un po' di nonni in aiuto di giorno, è stata benissimo. emozionata. Per il dopo, ne riparliamo dopo. Io ho solo cercato di farla sentire speciale e dopo 10 mesi, va ancora tutto bene 🙂 vai tranquilla, tra poco la vedi. IN BOCCA AL LUPOOOO

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...