di notte · gravidanza · io mamma · scleri

Di notte specialmente

Sono andata a letto allw 23.
Ho letto un po’.
Suppongo 5 minuti al massimo.
Il kindle mi è cascato rumorosamente sul naso ed ho capito che forse era il caso di dormire e non di leggere.
Mi sono svegliata.
Ho guardato l’ora sperando fossero almeno le 5 invece erano le 3.39.
Arghhhhhhhh.
Che mi sento cogliona a svegliarmi alle 3 adesso che potrei dormire.
Tra poco (una settimana o chi lo sa) sarò svegliata dall’Inquilina (che un nome definitivo ancora non ce l’ha)  e saranno…come dire…cazzi miei!
Ed io mi arrabbierò molto ad essere svegliata quando invece vorrei dormire.
Lo so già.
Dopo aver trovato una posizione più o meno comoda (dormo da un mese quasi seduta) mi riaddormento.
Quando mi risveglio per il torcicollo sono solo le 6.
E la sveglia è puntata alle 7.
Arghhhhhhhh
Dicono sia normale non riuscire a dormire negli ultimi mesi di gravidanza.
Dicono che si fantastichi sull’aspetto del bambino io penso alle cose da fare.
Faccio la lista delle priorità della giornata.
Passare a pagare la bolletta dell’Enel.
Lavare le tende in camera di Giada.
Fare un giro al mercato (quello nuovo vicino al porto che è stupendo)
Fare la spesa.
Pulire il porta enfant (ho lavato la copertura ma non la navicella)
Rilavare la macchina che dopo una settimana sembra di nuovo un camioncino dell’A.S.I.A.
Come la chiamiamo?
E fantastico sul parto (rapido e poco doloroso: illusa che non sono altro) e poi penso che non saprei ancora come chiamarla e forse è meglio che resti ancora un po’ dentro.
Mi faccio un caffè.
Scrivo il post più sconclusionato della storia.
Vado a prepararmi che tra poco ho una bimba da accompagnare a scuola.
Ah dimenticavo potrei sempre approfittare per fare una maschera esfoliante al viso.
Buongiorno…

N.B. quella figa che dorme in foto non sono io.
In comune io e la tipa in foto abbiamo solo la canottiera che lascia scoperta la panza.

Annunci

5 thoughts on “Di notte specialmente

  1. Sai che io ho dormito sempre benissimo in gravidanza? Solo col secondo però, come mi stendevo, non lo sentivo più, ma il primo figlio non mi lasciava dormire, come mi stendevo, lui iniziava a muoversi…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...