capricci · Giada · io mamma · terrible three

Terrible Three

Vorrei fare un reclamo.
E vorrei farlo a tutte le mamme che scrivono in rete, a quelle che vanno al parco e alle educatrici/tate che scrivono i libri.
Perchè si parla tanto dei terrible two e mai dei terrible three?
No perchè io sono un po’ avvilita.
Giada sta tirando fuori un caratterino niente male.
Ed ogni pomeriggio insieme somiglia più all’incontro tra Rocky e Drago.
Ci manca solo che una delle due cominci a dire “Ti spiezzo in due”
Ed è lotta continua.
Ed un continuo non fare così
E a me non piace.
Ma qualcuno deve pur farlo.
Così ieri mentre chiudevo la scatola di una specie di sapientino con la carota che fa Oh Oh e Wow  Lei contrariata dalla cosa mi ha detto una parolaccia.
A me!
Ed io l’ho sgridata.
E l’ho messa in castigo e l’ho obbligata a mettere in ordine subito tutto
E lei è stata 30 minuti buoni a implorarmi di scusarla e dicendo che non l’avrebbe fatto più.
Peccato che le promesse di una bambina di 3 anni siano più false di quelle di un marinaio.
Ed io gliel’ho detto che non Le credo più.
E mi rendo conto che a volte alzo la voce un po’ troppo.
E non mi piace quando mi dicono “ma che ci vuoi fare è  piccola”
Perchè non ricordo di essere stata troppo piccola per essere sgridata o per un castigo?
Comunque io non cedo anche se è piccola.
E la metterò in castigo ogni volta che ce ne sarà bisogno.
A voi è mai capitato?
Come avete reagito?

Annunci

28 thoughts on “Terrible Three

  1. Sgridare e mettere in castigo è giusto. Ai bimbi vanno impostati dei paletti, altrimenti cosa ci siamo a fare? Dobbiamo crescere delle persone, mica dei selvaggi!!!
    Ciaooooooooo

    Mi piace

  2. ho abbozzato un post….uguale uguale uguale…..non appena lo termino ti avviso e se ti va lo leggi…..

    anche io lo metto in castigo…ma ora anche lui manda me in castigo….

    Mi piace

  3. uhm mio figlio ha i terrible da appena nato 😦
    è sempre terrible, e si non si può fare altrimenti, sgridate, castighi, a me scappa pure lo sculaccione quando mi sputa in faccia 😦
    non vedo l'ora che vada all'università 😀

    Mi piace

  4. Mi capita tutti i giorni e anche io adotto i castighi anche se poi mi sento in colpa e mi ritengo troppo severa, troppo cattiva ecc…e comunque non sono solo terrible two ma in ordine ci sono i terrible three, four, five, six seven, ecc..ecc…

    Mi piace

  5. non so… non sono mamma, e sono stata una figlia parecchio turbolenta. se i miei genitori mi davano anche solo uno schiaffo rispondevo: tanto non mi avete fatto male…. ed è durato fino ai 30 anni !!!!!!!! :/ tuttavia io ho sempre sentito i mei genitori lontani, e quelle punzioni non le cpivo affatto perchè arrivavano ad arginare e non a prevenire….magari il problema è tutto lì…

    Mi piace

  6. Fai bene a non lasciar correre. La Purulla ha venti mesi e già da tempo prova a far quello che le pare disubbidendo, ma finora è sempre bastata un'occhiataccia e la proposta di attività alternative… speriamo bene!

    Mi piace

  7. ma guarda che io per lo più sono anche intrasigente soprattutto per l'educazione…comunque la lotta su questo fronte è appena iniziata.
    Speriamo sia stato solo un episodio sporadico (mi riferisco alla parolaccia) per il resto incrocio le dita

    Mi piace

  8. Concordo. Nessuno parla dei three perchè sono una PIACEVOLE parentesi prima dei four.
    Ti ricordo che nei quattro mia figlia si è sposata, fatta l'amante (anzi…il toy boy…lei se lo voleva tenere sotto il tetto coniugale stile comune hippy anni '70), ha iniziato a dire frasi tipo “la moda passa, lo stile resta”, ha imparato l'arte del capriccio sfrenato senza lacrime e del ricorrere ad ogni adulto che non sia io quando la sgrido.
    E sono solo a metà. I prossimi 6 mesi mi terrorizzano.

    Mi piace

  9. sgridare e metter in castigo è sicuramente meglio delle sberle! mio figlio ha due anni e mezzo e lho sempre messo in castigo quando serviva.. si siede 2 minuti sul divano.. quando si è calmato mi avvicino gli spiego perchè è finito in punizione e che non deve ripetere quell'operazione..un bacino un abbraccio e torna a giocare.. solitamente funziona sempre..

    Mi piace

  10. no in realtà il mio non era un consiglio per l'oggi, perché, data la premessa al mio post, non ne so niente di crescita figli… ti consigliavo, invece, per il futuro, e da figlia turbolenta dicevo di non tamponare i problemi arginandoli, bensì prevenendoli ora! quindi di non lasciar passare la rispostaccia solo perchè è piccola !!!

    Mi piace

  11. Io mi regolo esattamente come te.
    Purtroppo, banale ma vero, i bambini ci provano per vedere fin dove si possono spingere. Avere la forza, la coerenza e il coraggio di reprimere certi atteggiamenti fin da subito, anche se hanno solo due o tre anni, è secondo me fondamentale per costruire un rapporto basato sulla fiducia e sulla stima in seguito. In bocca al lupo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...