io mammma · scleri

Domandone esistenziale

Spiegatemi perchè alle feste di bambini piccoli (entro i tre anni), dove si prevede la presenza di almeno un genitore se non di entrambe, la birra e il vino latitano sempre?
Come faccio a sopportare gli strepitii di bambini piccoli, urlanti e piangenti se la mia mente non è obnubilata dai fumi dell’alcool?
Vi supplico genitori: lesinate sulla graffette (che sono fritte e piene di zuccheri ed ecciteranno solo i vostri piccoli) e investite 10€ in 6 birre.
Perchè vi assicuro è impossibile ritornare felici da una festa nanica se non si è bevuto abbastanza.
Meditate gente.
Meditate

Annunci

2 thoughts on “Domandone esistenziale

  1. Qui in Veneto invece l'alcol non manca mai: sono io a non poter ancora bere un granché. Sono più di due anni che non bevo uno spritz.
    Comunque hai ragione, secondo me le maestre al mattino, prima di andare a scuola, un cicchetto devono farselo. Per forza.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...