consigli non richiesti · e-book reader · idee regalo · libri

Libri o e-book?

e101025ie...

Stavo pensando di convertirmi all’e-book.
Potrebbe essere un buon suggerimento per il mio regalo di Natale.
Lo scrivo per Lui che legge il mio blog e lo fa quando io non posso vederlo.
“Quindi Amore se hai pensato che merito qualcosa in più rispetto perchè SAI che me lo merito (ti ricordo che i Nostri amici hanno già mandato la documentazione al Papa per richiedere la mia santità o di consacrazione a martire) hai un’idea”.
Tralasciamo la parentesi familiare, vi dicevo stavo pensando di convertirmi all’e-book e sto stilando una lista di contro (perchè non ne sono convinta convinta)
1) dei libri mi piace in primis l’odore. Io mi faccio del profumo dei libri: lo apro, ci metto la faccia dentro ed inspiro. Esiste un centro per smettere?
2) mi piace dopo aver letto un libro, soprattutto se bello, poterlo prestare. Ad esempio il libro di machedavvero l’ho passato a tutte le mie amiche neo mamme (almeno 10)  avrei potuto fare lo stesso se avessi avuto l’e-book? Non credo…. (ditemi se sbaglio)
3) non posso metterlo nella mia libreria. Il Kindle che spopola su Amazon contiene fino a 1400 libri ma non li vedi. Io quando spolvero la libreria e metto a posto i libri mi ricordo di quando li ho letti, se mi è piaciuto e in molti casi anche dov’ero…è come se avessi scattato una foto nella mia testa solo che non ho la foto ma ho il libro (forse è un po’ contorta come immagine ma tanto lo sapete che non sono normale).
4) ho pensato di leggere l’e-book e di comprare poi il libro per poterlo conservare in caso di libro imperdibile (leggi capovoloro) ma alla fine spendo il doppio dove starebbe la convenienza?
5) quando vado in giro mi piace sbirciare cosa leggono gli altri (anche per prendere spunto) se tutti leggessero con i reader io come farei?
E voi?
Avete un e-book reader?
Come vi trovate?
Insomma ditemi la vostra che Natale si avvicina e al mio compleanno mancano 7 mesi e poco più.

Annunci

14 thoughts on “Libri o e-book?

  1. anche a me piace l'i-pad..ma un vero libro è qualcosa di insostituibile, l'odore della carta, il suono delle pagine tra le dita, la copertina da togliere perchè se no in borsa mi si rovina…però c'è anche da dire che ora sto leggendo un mattone di 900 pagine e la mia spalla chiede pietà..probabilmente con i-book non avrei avuto problemi!

    Mi piace

  2. Il profumo delle pagine, le “orecchie” sulle pagine, qualche macchiolina, foglietti sparsi tra le pagine … beh, io voto per il libro!! Poi il mio dolce con e-book reader si trova benissimo, ma tecnologicamente siamo di due galassie mooooolto lontane. Un abbraccio e buona settimana.

    Mi piace

  3. Io ne ho uno. E' super comodo se come me adorate leggere, infatti partire in vacanza con 3/4 libri e' un problema di spazio e peso. Ora e' tutto risolto!
    Piccolo così da essere portato sempre in borsa: aspetti dal dentista leggendo qualche pagina invece delle solite riviste!
    Non usare pero' iPad o compagnia, devi prendere un ebook, hanno la pagina senza illuminazione. Non puoi leggere al buio, hai bisogno di luce questo per non affaticare la vista. Lara

    Mi piace

  4. Ci sono molti pro e altrettanti contro. Io sono notoriamente un geek ma l' animo romantico in questo caso prevale. Copertina da assaggiare con le dita, l' odore della carta, le linguette o il semplice gesto di sfogliare le pagine…tutte cose impagabili per me. Il rito insomma supera la comodità.

    Mi piace

  5. Io amo la tecnologia ma purtroppo per me sono molto poco tecnologica…poi preferisco decisamente il buon vecchio di libro…con quelle pagine che profumano così sfacciatamente di carta, con la possibilità di sottolineare i passaggi che più mi piacciono e più mi colpiscono, il fatto di poterlo rileggere ogni volta che mi va…per me, tutto ciò non ha prezzo! Alla faccia della tecnologia…

    Mi piace

  6. Libro vero!!! Assssssolutamente!! Io metto il mio iPad davanti praticamente a tutto il resto, ma un libro è un libro e alla fine qualche e-book ce l'ho ma sono pochi… Pero concludo con un commento da vera vera femmina: ma tutti e due no??? Alcuni elettronici e altro cartacei, e il gusto della scelta e dell'indecisione ogni volta 😉

    Mi piace

  7. io sono decisamente per il libro cartaceo…devo sentire l'odore della carta, toccare le pagine, sfogliarle…leggere un libro non ha niente a che fare con il leggere un e-book. per me sono così freddi e impersonali!!!!!boh….parere mio eh!!!!

    Mi piace

  8. Tranne Lara tutti pro libro.
    Però ricordo che quando andai in Kenya mi portai dietro 8 libri a discapito di due paia di scarpe in più forse con il reader avrei potuto portare un maglioncino in più (per chi non lo sapesse in Kenya ad agosto è inverno)

    Mi piace

  9. Di bello c'è che se vai in giro, per esempio in treno ti puoi portare dietro 20 libri e 50 riviste e la borsa non pesa, per contro benchè mi piacerebbe averlo solo per averlo, non sopporto leggere sul monitor anche se quello del kindle è perfetto e settabile, per me nulla è come leggere la carta.. detto questo lo vorrei comunque 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...