casellante · io · scleri · telepass

Addio casellante

Il casellante per me è un essere mitologico.
Come il Minotauro.
Solo che Lui è metà uomo e metà casello.
Voi avete mai conosciuto uno che fa il casellante?
Io mai.
Secondo me il casellante è uno dei lavori più alienanti tra quelli a me noti.
Stai lì, prendi le monetine, dai il resto.
STOP!
La maggior parte degli automobilisti si spazientisce quando deve attendere che gli diano il resto o quando l’autista della macchina che li precede non ha le monetine già pronte.
E neanche lo ringraziano
.
Io no.
Al casellante auguro il buongiorno, la buonasera o la buonanotte.
Gli auguro Buon Natale, Buona Pasqua ed anche una buona domenica.
Se non c’è coda e devo aspettare che cambi i 5€ per darmi il resto gli chiedo a che ora finirà.
Non per farmi i fatti Suoi (che detto tra noi non è che mi piaccia impicciarmi dei fatti altrui) è per fargli compagnia.
Addirittura ho scoperto che un casellante la notte fa il PR.
Puntualmente mi lascia-va i pass per dei locali strafichissimi poi un giorno ha visto il seggiolone e non me li ha lasciati più.
Altri mi fanno i complimenti per la bimba.
Mi chiedono quanto ha e qualcuno sottolinea che assomiglia tutta al papà (duesecondidicazzituoino?)
Ci sono anche quelli che non staccano gli occhi dal televisore e mi fanno un po’ pena perchè si sono alienati e soprattutto si sono abituati a non essere salutati.

Boicotto i caselli automatici.
Quelli, con la voce elettronica che ti dicono “Salve e Arrivederci”, li salto.
Se tutti andassero li che fine farebbero i casellanti?
Io difendo il loro lavoro.

Stasera Lui è tornato a casa e mi ha dato una scatolina grigia con su scritto Telepass.
Mi è venuto un po’ il magone allo stomaco.
Non li ho neanche salutati.
Però sapete che vi dico?
Se non c’è troppa coda io vado comunque dal casellante.
In fondo prendo la tangenziale due volte a settimana (al massimo).
Che male mi farà aspettare cinque minuti per passare la barriera?

Annunci

14 thoughts on “Addio casellante

  1. Io ho un amico che fa il casellante all'autostrada 🙂
    E anche io vado sempre dove ci sono i casellanti a pagare. E anche io ringrazio, dico buongiorno e arrivederci.
    Ci vuole professionalità in ogni lavoro no? E allora va riconosciuta anche la loro.

    Mi piace

  2. Dalle mie parti sinceramente di casellanti ne vedo gran pochi. Ho sempre pensato anche io che sia un lavoro piuttosto triste… adesso li stanno sostituendo con il pagamento automatico o i telepass. Spero per loro che li abbiano riposizionati in mansioni meno distruttive!

    Mi piace

  3. Il telepass è una figata pazzesca. Ti salti le code che è una bellezza (a parte le cozzate che rischi di farti quando quello davanti a te fa retromarcia perchè si accorge che è finito nel casello sbagliato)… Però mi rendo conto che questo sistema farà sparire la figura del casellante… Molte volte ho fatto i tuoi stessi pensieri

    Mi piace

  4. io ricordo come se fosse ieri un episodio del 1996 quando un casellante mi disse che non aveva mai visto una ragazza così carina… al di là del complimento (che fa sempre piacere) avevo pensato “toh, degli esseri umani che ancora guardano chi passa”

    Mi piace

  5. Nono senti…questo post è davvero davvero bello!
    Ha ragione tua sorella (nonchè Zia, quindi collega ;-))

    ..E fai bene a salutarli quei pori Cristiani…che se fossimo tutti più umani il mondo sarebbe decisamente più bello…

    Mi piace

  6. mmm…da queste parti è il casellante a non accorgersi che passa della gente dentro una macchina e non solo un mezzo. Di norma scortesi o alienati, se preferisci, io sono gentile perchè penso che il loro lavoro sia davvero un po' penalizzato e quindi sorriso e buongiorno, grazie, prego, scusi tornerò. Ma dall'altra parte ciccia, manco un bè. Manco si gira a guardarmi. E no, non mi sta bene. Così ho preso il Telepass. Tiè. 😉

    Mi piace

  7. Sarà alienante e rompiballe ma ho un amico che lo fa…
    Contratto a tempo indeterminato da quando aveva 21 anni (ora 27).. Full time 2000- 2200 euro al mese puliti per 16 mensilità… Lavora tanto.. ma farei volentieri a cambio con il mio a 600 euro al mese con il richio anche di non essere pagato e poi a tempo determ.. Ma va va…

    Mi piace

  8. Notti festivi e domeniche tutte lavorati , responsabilità diretta sul maneggio di denaro ovvero vi rimette di tasca sua,sei obbligato a lavorare ogni giorno in un posto diverso da quello in cui avevi firmato x lavorare(che magari è vicino a casa invece ti devi sparare anche duecento e passa km al giorno ore raggiungere il luoghi giornaliero),lavoro usuranti e crediti in un ambiente a rischio sia la salute che x la sicurezza personale….e poi che colpa abbiamo se lavoriamo x una grande azienda che ancora x il momento x fortuna poiché guadagna molto vi può dare ogni mese un premio in busta più un premio annuo ? Sono gli altri che sfruttano i lavoratori x cui nn vogliateci male x colpe nn nostre….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...