il vasino di Andrea · libri · spannolinamento

Letture da spannolinamento:Il vasino da Andrea

Chi mi conosce lo sa: adoro i libri!
Ne compro continuamente tanto che quando decido che in casa bisogna fare un po’ di economia taglio la spesa sui libri: ne compro qualcuno in meno o in edizione economica e me ne faccio prestare un bel po’ (però se il libro mi piace tanto lo vado a comprare per averlo nella mia libreria).
La lista delle cose da mettere in valigia comprende anche i libri che porto in vacanza (5 in genere così sono quasi certa di non rimanere senza) 
Di contro Lui non legge affatto.
Ecco per evitare che Giada somigli anche in questo al papà (di me ha preso solo i capelli ricci -che pigliata per i fondelli)  l’ho iniziata dalla tenera età di 4 mesi alla lettura.
Siamo partite ovviamente dai libri di stoffa o di peluches e adesso leggiamo anche storie più o meno lunghe.
E così adesso in libreria ogni volta che prendo un libro per me ne compro anche qualcuno a Giada.
Un giorno mentre giravo in cerca di qualcosa di carino trovo questo libro.
C’è questo bambino che spiega al Suo cane a cosa serve il vasino e perchè non usa più il pannolino.
Sarà stato un caso ma dopo due letture Giada è entrata nel mood giusto per lo spannolinamento.
In ogni caso il libro è molto carino e poi chi meglio di un bambino può spiegare ad altro bambino a cosa serve il vasino?
Annunci

10 thoughts on “Letture da spannolinamento:Il vasino da Andrea

  1. noi siamo due lettori…non so più dove mettere i libri ma non riesco proprio a separarmene ed anche alla mia nipotina compro libri da quando aveva tre mesi. Anche se la sua mamma non legge spero potranno accompagnarla nella vita…
    Quasi quasi cerco quel libro li 🙂

    Mi piace

  2. @sposina speriamo che la mamma legga i libri alla bambina.
    Io credo che si insegni il piacere della lettura e se a tua nipote i libri non vengono letti non potrà mai imparare ad amare i libri

    Mi piace

  3. per fortuna il papà è un grande lettore, però non “perde tempo” a leggerle…pensa che avevamo regalato loro dei libri di fiabe che avrebbero potuto leggere alla pargola ancora nel pancione…ma sono più pratici e chissà dove sono a prendere polvere

    Mi piace

  4. Divoratrice di libri (per lavoro e per passione) presente e appena diventata tua follower! Anche io sto provando a trasmettere questa passione al nano… ma è dura, anzi durissima… deve aver ereditato l'allergia genetica alla carta stampata del padre… povera me! ; )

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...