figlio unico? · io mamma · IoeLui

Come è andata….

Buoni motivi per non desiderare un’altra gravidanza in questo momento:
  • ho fatto una radiografia: ortopanoramica ai denti
  • ho preso troppi antinfiammatori per il mal di denti
  • ho fatto un’anestesia sempre ai denti
  • al momento sono troppo stanca, stressata e deperita per riuscire a pensare di star dietro ad un altro bambino: non credo riuscirei a distribuire le poche energie rimaste per due.
  • Il mio compagno è poco collaborativo. Sopratutto in casa. Fa il meno possibile. E quando fa qualcosa in più è solo perchè teme, a ragione, di trovarsi prima o poi le valigie fuori casa. 
  • lavoro tutto il giorno: 5 giorni su 7  ore 8.30/17.00. Si può fare è solo complicato gestire eventuali influenze. E’ vero uno può prendere giorni di permesso per i figli però poi si rischia di essere visti sotto una cattiva luce
  • Giada deve diventare un po’ più autonoma: ho la casa con le scale e salire e scendere con due bimbi in braccio non mi sembra il caso.
  • Penultimo punto non meno importante: il 19 novembre ho il biglietto per il concerto dei Negramaro. In gravidanza è preferibile non andare ai concerti e sinceramente non me lo voglio perdere.
  • Ultimo punto: i figli costano e se è vero che dove mangiano tre mangiano anche 4 è altrettanto vero che ai figli uno deve poter garantire uno standard di vita dignitoso  e con la crisi economica che c’è in giro  non mi sembra il caso di rischiare.

Risultato: puntualissimo come un orologio svizzero è arrivato il ciclo.

Ho confermato a Lui che non sarebbe diventato bisbabbo.
Mi ha chiesto se c’ero rimasta male
Gli ho risposto un secco NO.
Forse è una scusa…la verità è che non lo so se sono in grado.
Con Giada me la cavo e devo ammettere che come mamma non sono poi così male (melatiro)
Due figli sono un’altra storia….
Al momento sto bene così
…poi chissà forse è solo una questione di organizzazione e un giorno potrei anche cambiare idea e decidere per una grande famiglia con 4 figli al seguito.
Voi avete buoni motivi per non fare un altro figlio o siete per le famiglie numerose?
Annunci

34 thoughts on “Come è andata….

  1. Figurati che io sto a ZERO. Motivi principali: il mio lavoro, sto fuori casa dalle 7 di mattina e rientro alle 9 di sera; e come dici tu “…con la crisi economica che c'è in giro non mi sembra il caso di rischiare”!!!! :-/

    Mi piace

  2. il mio primo motivo è che il secondo l'ho già fatto…anche se ne desidero tre,ma il secondo mi è venuto tanto bello quanto problematico…e mi sa che il desiderio del terzo lo mettiamo in un cassetto del comodino e magari ci rimane a vita li……cmq si…molto meglio avere il primo un tantinello autonomo,tipo che mangi da solo,si lavi e si vesta da solo almeno!già così io sono esaurita…figurarsi ad averceli con poca differenza di età!!!

    Mi piace

  3. Sono stata una figlia unica felice e -abbastanza- equilibrata, non vogliamo altri figli. Magari cambieremo idea, però l'idea è di fermarci 🙂
    P.S. A 24 settimane sono andata a vedere prima gli Aerosmith e poi i Muse… basta evitare il prato 😉

    Mi piace

  4. Mondo_di_Alice Io vorrei tanto il secondo e mio marito anche, ma la paura di non farcela a gestirli tutti e due e di non farcela mi frena per ora… Magari quando Lorenzo è piu' grande…

    Mi piace

  5. parli con una che si vuole fermare qui….

    Quanto al concerto, se mi chciedono qual è stata la più grande rinuncia della tua gravidanza? La risposta è “vendere i biglietti per i red hot chili peppers”.

    Non so se mi spiego…

    Mi piace

  6. io sono a 2 e per ovvii motivi di età finisce qui.
    tra i miei figli ci sono 7 anni e mezzo di differenza, perchè per fare il secondo ci abbiamo pensato un pochetto. Quando sarà il momento vedrai che la voglia ti verrà e non ci saranno più scuse 🙂

    Mi piace

  7. io ho un ottimissimo motivo per non fare un altro figlio. Ho una paura folle di fare un terzo cesareo, quindi un terzo figlio mai e poi mai! ma davvero non si può anbdare ai concerti in gravidanza? io a pochi giorni dal parto volevo andare a quello di jovanotti… poi non si è fatto nulla 😦

    Mi piace

  8. I miei buoni motivi per non avere un altro figlio ora:
    Sto incasinata con l'università, al primo anno. Mi darei la zappa sui piedi.

    La bimba (3 anni) è ancora troppo lagnosa.

    Eppure se potessi ne farei un'altro, subito!

    Mi piace

  9. beh meno male allora..
    io per ora anche sto bene così.. motivo
    1 casa piccola, il polpettone non ha nemmeno la sua camera figuari con due figli
    2 non lavoro e nel mio caso 4 bocche da sfamare sarebbe un problema (spesso lo è ora)
    3 non mi sento pronta mentalmente..

    Mi piace

  10. E' vero, gestire due figli è difficile e se è già difficile per me che non lavoro fuori casa e mi dedico solo a loro, immagino quanto possa essersi quando si ha oltre a tutto anche un lavoro fuori casa…tant'è, credo che un fratellino o una sorellina sia il più bel regalo che si possa a fare al nostro figlio unico…ed è per questo che ho aspettato solo due anni da Chichi per fare il secondo…è faticoso, stressante e molte volte mi chiedo:”Ma chi me lo ha fatto fare??”…poi li guardo, cercarsi, giocare insieme e volersi bene e capisco perchè l'ho fatto…io fossi in te lo farei!!!

    Mi piace

  11. Innanzittuto grazie a tutte per i complimenti e per il contributo (credo di non aver mai avuto tanti commenti)
    Ringraziarvi mi sembra il minimo: GRAZIE GRAZIE GRAZIE

    Veniamo a noi:
    @CHiaretta il problema del tempo speso fuori casa è un buon deterrente. Il giusto mezzo pare che non sia di questa Italia.
    Personalmente ho cambiato orari: entro un'ora prima così per le 17 sono fuori.
    Altrimenti non sarebbe andato bene neanche il nido privato che chiude alle 18.
    La baby sitter o un nonno nel giro di un/due km sarebbe stato indispensabile

    @MarGe @Bismama @monica @luna @slela @fabi @vnm voi siete le uniche che possono dire effettivamente com'è. Quindi meglio 4 anni di differenza, giusto?

    Mi piace

  12. per crescere le gemelle mi sono fatta un mazzo così :-DDDD. Fino a settembre desideravo un terzo figlio (pazza?), da settembre ad oggi manco se mi pagano. Questo perchè da settembre loro vanno al nido io ho ripreso a lavorare. Ho ricominciato a vivere. Però il bello dei gemelli è che oggi (loro compiranno 3 anni ad agosto), non mi pongo il problema del secondo. e va bene così, sono felice, ma vedessi quando sclero, divento un mostro. baci

    Mi piace

  13. Cara waiting, mio marito è figlio di un gemello, mia cognata al secondo parto ha avuto gemelli e mia nonna aveva due fratelli gemelli. Le famiglie da cui provengo e con cui mi sono legata sono più o meno numerose. A me non importerebbe avere la casa sovraffollata, non mi fregherebbe tanto del frastuono o del sacrificio personale, proprio no. Vorrei 4 figli, ma mio marito è freelance e non sempre i clienti pagano quando dicono (e a volte nemmeno quanto dicono). Io insegno, il mio stipendio (e meno male che c'è) è piccolo. Non mi lamento, ma Torino per certi versi è una città cara (il nido di Anna costa 630 euro al mese). Quindi per ognuna delle due gravidanze abbiam tremato fino all'ecografia. Se avessimo avuto gemelli al secondo giro, be'…avrei visto grigio per un po' e questo è lo stesso motivo per cui non so se andremo oltre i due. Perchè se passare da uno a tre è già un shock (anche in senso buono, per carità), immaginati cosa potrebbe essere passare da 2 a 4. Insomma, mi piacerebbe molto ma economicamente non possiamo. A Torino costano un po' troppo persino pane e cipolle. 😉

    Mi piace

  14. Arrivo anch'io e mi spiego.
    Ne ho già 2 e per la seconda ho aspettato 6 anni. Mi sono fatta 2000 paturnie fino a quando il desiderio si è fatto insostenibile.
    Io lavoro dalle 8.30 alle 17.30 ed è dura, ma mi sono organizzata. La seconda è piu' facile. Hai l'esperienza della prima e poi in 2 si fanno compagnia.Non me ne pento, è la mia vita.
    Se non te la senti, aspetta, non c'è niente di male e nessuno ti punta la pistola!
    Per il terzo ovviamente NON CI PENSO NEANCHE!!!!

    Mi piace

  15. ciao!!!un secondo?è da un pò che ci proviamo io e la mia dolce metà, ma purtroppo la cicogna non vuole sapere di bussare alla ns porta,la cosa buffa è che noi cerchiamo di non farne una malattia,ma ogni volta che incontri qualcuno e ti dice “ma fare il secondo visto che il primo vi è uscito che è un amore no?” e io di tutta risposta “magari ma la cicogna non ci sente” da farli rimanere a bocca aperta o a dire la frase di rito “ma tanto uno ce l'hai?” e io fra me ma fatti i ….. tuoi se io ne voglio un altro a te che te frega?ma siccome sono una persona fine faccio un sorriso di cortesia!!!!
    cmq tu fai quello che vi sentite!!!fai quello che dice il vs. cuore!!!segui i vs. desideri!!!un abbraccio anto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...