io · porchetta d'Ariccia · Roma

Le volte in cui sono stata a Roma

Ieri ad un’amica di penna (vabbè di mail ma io sono un po’ vintage) raccontavo delle volte in cui sono stata a Roma.
4 volte per la precisione
Le prime due abbastanza folkloristiche e degne di nota.
Perché se non sei di Roma e ci vai per la prima volta hai voglia di girarla Roma.
Visitare monumenti.
Vedere il Colosseo, visitare il Circo Massimo, Piazza di Spagna  e se proprio non ti va di fare la turista ti immagini  a Villa Borghese o in giro per negozi.
Invece io sono stata ospite, con Lui,  di una coppia di  amici di famiglia di Lui.
Coppia dove Lei, la più giovane della coppia, aveva all’epoca 70 anni forse 68 credo che faccia poca differenza.
Questa simpatica Signora, assai arzilla per l’età, mi ha svegliata alle 8 del mattino perchè voleva portarmi in giro per Roma. (Lui la mattina aveva da lavorare)
Mi porta  al mercato a Monte Mario  e alle 11 del mattino, quando io avevo ancora il sapore del latte in bocca, mi ha fatto mangiare la porchetta di ariccia. Premetto la porchetta mi piace tantissimo ma avrei aspettato l’ora di pranzo. Due ore dopo il marito prepara un pranzo degno di un matrimonio. Il pomeriggio mi sono stravaccata sul divano. La sera ci hanno portato a mangiare la pizza da un loro amico e abbiamo passato la serata guardando Ballando con le stelle.
La volta successiva siamo stati nuovamente ospiti loro.
Avrò preso 5 kg in un giorno e mezzo.
 La terza volta siamo andati in incognito e ci siamo prenotati un albergo in zona Axa.
Finalmente ho fatto il mio giro turistico, abbiamo pranzato in un ristoranti ad Ostia (carinissimo) e il sabato sera l’abbiamo passato in un localino, poco turistico, zona Colosseo (si dice zona Colosseo?)
La quarta volta ero a Roma per un concorso al Ministero di Grazia e Giustiza.
Avevo il treno del ritorno verso le 20 e ne approfittai per farmi un giretto in Piazza di Spagna. Via dei condotti? Condotti? Quella comunque….e i Fori Imperiali!!!
Conto sempre di ritornarci magari per un pomeriggio di shopping o semplicemente per una passeggiata e dai simpatici signori che ci hanno ospitato passiamo giusto a salutare e a prendere un caffè.
Che ve ne pare?

Annunci

9 thoughts on “Le volte in cui sono stata a Roma

  1. Roma è bellissima, e a me, a parte qualche viaggio di lavoro toccata e fuga ricorda soprattutto le mie gite del liceo (due, a fine anno, con la professoressa di latino e greco).

    Sono sincera, non lascerei mai Milano che adoro, ma per una vacanza da turista è davvero qualcosa di unico..

    Quanto agli “ingozzatori” conosco bene il genere… ho parenti di giù (Campania) per i quali, quando scendi, non puoi fare altro che stare a tavola, non si fa ALTRO……
    Idem i parenti calabresi di gianni…
    Più che condivisibile l'idea di scendere in incognito!!!!

    Mi piace

  2. Ci sono stata solo due volte, la prima per diletto (amico di penna, chiamiamolo così) e la seconda da turista 🙂
    Città stupenda ma non ci abiterei (so che lo si dice di Venezia ma secondo me bisogna esserci nati)

    Mi piace

  3. @Mafalda: io sono nata e cresciuta a Roma e ti assicuro che non ci abiterei neanch'io! Per carità, è una città meravigliosa, ma negli ultimi anni è peggiorata e molto anche.. è diventata invivibile! Ma per un weekend da turisti può andare più che bene! 2 giorni però, non di più! I mezzi pubblici vi creeranno non pochi problemi! 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...