io · IoeLui · matrimonio · sposarsi con il pancione

Prima o poi mi sposo

                                

La proposta c’è stata.
3 anni fa.
Alle ore 00.00 del 16 giugno.
Lui si è inginocchiato.
Ha aperto la scatolina con l’anello  (è proprio quello nella foto)
“Volevo chiederti se tu e coccobillo volete sposarmi”
Mi sono emozionata, lo ammetto e gli ho risposto di sì.
“Però con il pancione io non mi sposo.
Aspetteremo che sia nata e quando sarà abbastanza grande per farci da damigella o da paggetto ci sposeremo.” (come sono romantica vero?)
Allora ogni tanto ne parliamo e litighiamo sulla data.
Io vorrei sposarmi il 14 maggio. Lui a gennaio.
Io vorrei una festa molto easy.
Lui una classica cerimonia.
Io voglio fare una donazione al posto delle bomboniere.
Lui dice che la bomboniera s’adda fa.
Io vorrei un deejay con il revival.
Lui il quartetto d’archi o l’orchestrina jazz (questa gliela posso concedere).
Visti i punti di partenza ne parliamo sempre meno.
Credo che organizzare questo matrimonio metterà in serio rischio il nostro rapporto.
Ok lo ammetto ogni tanto mi immagino con l’abito da sposa che attraverso la navata sotto al braccio di mio padre con la Ciccia che porta le fedi verso l’altare.
Però finisce lì.
Non credo che il nostro rapporto potrebbe cambiare.
Non credo che sia il matrimonio a tenerci insieme tutta la vita.
Non credo che basti il sì di un giorno.
Io&Lui siamo andati a vivere insieme non per “provare” la Nostra affinità (come insinua la zia bigotta) ma per vivere una quotidianità tutta nostra.
E lo scrivo una volta per tutte: non sono rimasta incinta per caso.
Noi Giada l’abbiamo cercata e considerando che molti dottori mi avevano detto che IO non potevo avere figli (ho fatto in epoche diversi i dosaggi ormonali e a quanto pare io NON ovulo quando dovrei) ci ha detto anche bene.
Chissà forse forse primo o poi mi sposo…
Ovviamente Voi sarete tra le prime a saperlo!!!
Di certo lo saprete prima della zia bigotta (in uno dei prossimi post vi racconterò le perle di saggezza che, ogni tanto, dispensa mia zia)
Annunci

28 thoughts on “Prima o poi mi sposo

  1. Devo dire che le tue idee sono molto romantiche e anche io non mi sposerei con il pancione… vorrei poter scegliere un bell'abito senza il pensiero aggiunto delle forme conformate gravidanze.
    Secondo me potete cercare di venirvi incontro, unendo l'elegante all'easy..
    magari potreste organizzare una sorta di serata easy con gli amici e il pranzo più formale con i genitori. Oppure giocare sugli abiti o sui colori o sui temi o sui giochi di intrattenimento.
    Lasciate libero sfogo alla fantasia! Auguri!

    Mi piace

  2. be be be!!!!faccio la parte della zia bigotta ma….
    se penso al giorno del mio matrimonio….lo rifarei subito…..
    abito 'da sposa'….
    cerimonia 'classica'….che poi magari un giorno faccio un post con delle foto così ti faccio vedere che era un matrimonio classico ma ben confezionato…senza andare proprio sul classico classico….
    bomboniere….credo che abbia ragione Lui….s'adda fa…meglio evitare le critiche delle zie bigotte…tutti si aspettano qualcosa…anche se anche io avevo pensato alla beneficenza…ma non tutti capiscono….so che stai pensando..'ma è il mio matrimonio'…si ma se lo vuoi far ricordare anche ai tuoi invitati bisogna 'arrivare' dove arrivano loro!!!senza offese!!!
    io al mio matrimonio…ops al nostro….ho voluto il mondo….ero così felice e orgogliosa per quello che stavo per fare…e per quel che riguarda il fatto stesso di sposarsi in chiesa….ecco di nuova la bigotta….credimi…che un unione fatta davanti a Dio…pensando a quella unione che state per avere a livello religiosa….è molto molto forte….niente in contrario alla convivenza…ma un unione 'religiosa' è ancora di più!!!!
    e per finire in bellezza…per crearmi altre invidie da parte del blog…..le prendo io le decisioni importanti in casa!!!!!!
    :):):):):):):))))))
    scusa per il discorso prolisso…ma lo pubblicherà così lungo?!?!?!

    Mi piace

  3. @Carolina innanzitutto benvenuta! Ma così devo fare un matrimonio che duri tutto il giorno!Io pensavo di fare qualcosa nel tardo pomeriggio. Lui è un ritardatario cronico e se mi sposassi di mattina correrei il serio rischio di arrivare in chiesa e non trovare lo sposo 🙂

    Mi piace

  4. @stellegemelle ti assicuro che mia zia è bigottissima!!!! E cmq anche io mi voglio sposare in chiesa anzi ti dirò di più io mi sposerei solo in chiesa senza fare il matrimonio civile (che trovo spoetizzante perchè è un semplice contratto. cavolo sono bigotta anch'io O_o)
    E cmq da adesso in poi devi darmi suggerimenti su come “comandare in casa”

    Mi piace

  5. Cerimonia in chiesa con abito classico ma semplice (o anche strano…sul mio c'erano petali di fiori essiccati).
    Quartetto jazz durante il pranzo e revival dal taglio torta in poi.
    Bomboniere di beneficienza ma presenti.
    Data? 14 maggio ovviamente visto che io compio gli anni il 13.
    Ma se tu vuoi una cerimonia semplice e non pensi che il matrimonio sia fondamentale per la coppia perchè ti vuoi sposare in chiesa? Il matrimonio in chiesa HA un significato diverso, di un matrimonio in cui non ci si mette in due, ma in tre (o a essere fiscali in 5 visto che Lui è 3 in 1 pacchetto unico).Così tu avresti la tua cerimonia easy ma magari in un contesto particolare, classico, ecc… come piace a lui!
    Guarda, se ce l'abbiamo fatta io e DaddyBear a metterci d'accordo ce la fa chiunque!

    Mi piace

  6. Ecco…non avevo letto il tuo commento a @StelleGemelle. Cancella quella parte.
    Quindi…vediamo…WEDDINGPLANNERMODON…una chiesetta particolare, magari una piccola cappella così lui non può invitare il mondo intero? Bastarda dentro lo so…

    Mi piace

  7. @mammachetsta la chiesa c'è già! In realtà siamo indecisi tra due locations. Tutte e due piccole e molto caratteristiche. La prima è un santuario con una vista sul golfo mozzafiato. l'altra è una chiesa costruita su una terrazza in spiaggia 🙂
    Allora che dici sto matrimonio lo facciamo?

    Mi piace

  8. Sono in piena sintonia con te!!! soprattutto per quanto riguarda le bomboniere!!!
    e CHISSENEFREGA delle zie bigotte che non usano la testa per ragionare ma continuano ad aggrapparsi alle vecchie-logore-obsolete usanze bigotte appunto!
    fai bene a vivere la vita come vuoi e a decidere senza condizionamenti!
    buona giornata!
    isa
    http://isaelepiccolecose.blogspot.com

    Mi piace

  9. @carrie non mi sarei mai permessa di fare una domanda allusiva lo sai e sai che ho appoggiato e appoggio la tua scelta.
    A volte però crescendo i punti di vista cambiano…e i desideri di un trentenne possono essere diversi da quelli di un ventenne!

    Mi piace

  10. MI VIEN da dire…che…oggi non farei un figlio con uno che nn è l'uomo potenziale della mia vita.mi spiego,oggi,a 28anni(nn 30 prrr)non mi farei + le storuelle tanto per…..piuttosto sto da sola,come,ante luca,in effettiho fatto.
    se oggi restassi incinta…e oggi intendo oggi come sono con il mio vissuto etcetc ALLORA MI SPOSEREI.
    tu sai che lui è l'uomo della tua vita perchè non avete concretizzato quella proposta?di cosa hai paura?

    Mi piace

  11. @carrie guarda secondo me il matrimonio è un “grandioso” rito di passaggio.
    Il assaggio dalla vita con i tuoi genitori a quella della casa che decidi di dividere con il tuo uomo.
    Con la convivenza viene meno questa funzione del matrimonio.
    Questo mi è mancato…diciamo che è come se fossi andata in vacanza e non avessi fatto più ritorno!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...