Giada · io mamma · scuola

Mi piace andare a scuola

Faccio outing e vi autorizzo a prendermi in giro da qui all’eternità.
A me piaceva andare a scuola.
Mi piaceva e mi piace tuttora studiare.
Fin qui niente di strano.
Penserete…
Quello che non sapete è che quando ero piccola mia madre mi metteva in castigo non mandandomi a scuola (ridete pure)
“Se fai la cattiva domani niente scuola”.
Ed io stavo buona.
Le deduzioni possibili sono due:
-mia madre è un genio (ipotesi altamente probabile)
-ho qualche problema cerebrale (ipotesi altrettanto probabile)
Ovviamente io sto cercando di fare lo stesso lavaggio del cervello a Giada.
“Wow amore dovmani vai a scuola a giocare con i bimbi”
Quando arriviamo fuori scuola alzo le braccia al cielo gridando “Evviva si va giocare “ e tutta una serie di minkiatine che non vi sto a descrivere ma che vi suggerirò volentieri nel caso qualcuna di voi volesse saperlo.
Ed essendo , IO, un genio del male ho anche modificato la canzoncina tutti i bimbi vanno a scuola.
Nella mia versione è:
Din don
Campana suona
Tutti i bimbi vanno a scuola
Anche Giada ci va
A giocare trallallà!!!!

Non la trovate fantastica?
Adesso non so se son io ad essere stata brava (melatiro) o c’ho avuto un granculo (faccio i dovuti scongiuri non vorrei portarmi sfiga da sola) ma a Giada piace andare a scuola.
Ci va proprio felice.
La riprova stamattina.
Una bimba piangeva perché la mamma andava via. Lei le va vicino.
Le dice che ha portato le bolle per giocare con lei e si è allontanata tutta felice a giocare con la Sua amichetta.
So soddisfazioni!!!!

Annunci

4 thoughts on “Mi piace andare a scuola

  1. Tranquilla, non è merito tuo, sono solo gli strani scherzi del DNA.
    Scheeeeeerzo.
    E comunque anche a me piaceva andare a scuola.
    Se avevo la febbre alta e mia mamma mi voleva tenere a casa, appena metteva piede fuori casa falsificavo la sua firma per avere il permesso di entrare alla seconda ora pur di non perdere un giorno di scuola.

    Mi piace

  2. Anch'io amavo la scuola, forse perché essendo figlia unica la associavo agli amici e non allo studio. In più i miei me ne hanno sempre parlato positivamente, ricordo che già a 4 anni non vedevo l'ora di andarci, sapevo già leggere e scrivere e l'asilo mi annoiava… a ripensarci, che bambina pallosa che ero!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...