albero di natale · felicità · Giada · io mamma

La magia del Natale

Io e lo spirito del Natale non siamo mai andati particolarmente d’accordo.
Ho sempre pensato che prima o poi, come nel Canto di Natale, anch’io riceverò la visita dei tre spiriti del Natale.
Trovo ipocrite le cene con parenti mai visti durante l’anno.
Le telefonate obbligate e gli smstuttiuguali da inviare all’intera rubrica del cellulare.
Le finte facce felici.
Ecco io a Natale sono come sempre.
Devo ammettere però che da quando c’è Giada il Natale ha un nuovo sapore.
Così succede che Lei si esalta alla vista dell’albero di Natale tuttoluci del centro commerciale e come per magia vengo pervasa da uno strano spirito natalizio.
Ho voglia di addobbare casa.
Ho voglia del profumo dei dolci in cucina.
Ho voglia di fare la scema con un cappellino da Babbo Natale in testa.
Ho voglia di rendere per Giada questo e tutti i natali che verranno un momento magico.
Le racconto di Babbo Natale (io che a babbo natale non c’ho mai creduto. Neanche da bambina).
Abbiamo fatto insieme l’albero. E vederla prendere le palline e passarmele è stato davvero bello.
Piccole cose.
Niente di che.
E quella felicità che dai Suoi occhi arriva ai miei.
E’ vero che la felicità è un viaggio che comincia da piccoli.
Ed io che ritorno bambina, ogni giorno, sono sempre un po’ più felice.

Annunci

8 thoughts on “La magia del Natale

  1. a me del natale piace solo la città che diventa magica..l'unico momento dell'inverno in cui mi piace tanto uscire..e gli Addobbi dentro casa,ma fatti cn gusto:-)odio ilgiorno di natale in sè e tutti gli obblighi ipocriti che ne derivano..
    con una bambina credo sia totalmente diverso…

    Mi piace

  2. è proprio vero che il natale è dei piccoli, ed è grazie a loro che anche noi veniamo catturati dallo spirito di Natale, dalla voglia di stare insieme, e se ci va anche di fare le stupide con un capello in testa… ahahaah

    Mi piace

  3. vedo che concordiamo tutte. Ma lo sapete voi che prima di Giada non mi ero mai accorta che in giro ci fossero tanti negozi di giocattoli o comunque negozi dedicati ai bambini? Non li vedevo neanche nei locali. Mi chiedo: avrò camminata per trent'anni con fettine di prosciutto sugli occhi?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...