nuovo blog · trasloco

Questa storia del trasloco…

E vabbè il 2010 lo ricorderò come l’anno dei traslochi.
A maggio casa e ad ottobre il blog.
Questo è di certo meno stancante del primo però quanto ci vuole per fare un bkp di un blog?
E dire che non scrivevo neanche tutti i giorni.
Questo nuovo blog mi piace più dell’altro.
Non trovate che le grafiche e i template siano più carini?
E ho visto che molte di voi hanno già personalizzato alla grande il nuovo blog.
Cercherò di mettermi in pari quanto prima anch’io.
Questo cambio mi pone dinanzi ad una allettante prospettiva.
Mia suocera sta sempre su internet e aveva trovato il mio blog.
Non mi dava fastidio leggesse i miei post però mi infastidiva se poi voleva parlarne per telefono.
“Se vuoi commentare fallo sul blog”
Di alcune cose, soprattutto passate non mi va di parlarne con tutti.
Che faccio glielo dico o non glielo dico?

Annunci

15 thoughts on “Questa storia del trasloco…

  1. quale occasione migliore di un trasloco per dimenticarsi di dirglielo? 😀 ahahahahahahah
    Tu sai il rapporto che ho con la mia di suocera, sarei poco imparziale nel cosiglio…però questa grafica è davvero più duttile ed accativante

    Mi piace

  2. hai la scusa buona del trasloco..e magari un momentanea perdita di memoria..io non lo direi poi vedi tu..io alla mia manco per sbaglio anche perchè alcuni post la riguardano e non sarebbe molto felice di leggerli :-))

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...